CORSI DI CANTO

con Ana Karina Rossi

Ana-Karina proporrà due sessioni di workshop dedicate alle donne nei testi del tango,

cosicché alle donne compositrici e interpreti​

 

PRIMO ATELIER - DONNE NELLE PAROLE DI TANGO

Dal lunedì al giovedì

La donna è stata molto spesso una musa ispiratrice le parole dei tanghi sin dalla sua creazione e fino ai giorni nostri.

"Mina", "percanta", "papusa", "grela", "minerva" ... sono solo alcuni dei termini che lunfardo usa nel tango per designare le donne.

"La Morocha", scritto nel 1905 da A.Villoldo, è uno dei primi tanghi della storia. Da allora, tutti i grandi poeti del genere hanno dedicato molto del loro lavoro alle donne. : "Malena" di H. Manzi, "Maria" di C. Castillo, "Gricel" di J. Contursi, "Yo soy María" di H. Ferer, tra gli altri.

Ritroviamo anche nella poesia del tango, un focus sulla figura leggendaria della francese e il suo charme., con tanghi famosi come "Ivette", "La signora Yvone", "Griseta" ... ecc

 

Immergendosi tra le parole dei tanghi, molto spesso, la famosa frase "El tango es macho" perde il suo significato.Vi invito a scoprire insieme, cantando, questi tanghi che, dando valore alle donne, hanno dato a questo genere una bella estetica e un senso profondo di esistenza.

 

I tanghi scelti per questo seminario: Malena di Homero Manzi / Lucio Demare e Yo be María di Horacio Ferrer / Astor Piazzolla.

 

L'ultimo giorno del workshop è dedicato alla libera scelta del tema musicale, vale a dire che ogni studente può interpretare un tango, un valzer o una milonga con temi femminili. Per questo, scrivi ad Ana Karina e invia suggerimenti di canzoni: anakarinarossi@hotmail.com

 

SVOLGIMENTO DEL SEMINARIO:

L' atelier si divide in 4 parti:-

 il corpo e la voce: tecnica vocale (respirazione, tecnica di emissione vocale ...), lavoro sul corpo (postura, rilassamento, espressione, gesto).

- poesia e comprensione dei testi (pronuncia, lavoro del testo, dizione, "parlare" tanguero)

- melodia e ritmi di tango

- fraseggio e interpretazione

 

SECONDO WORKSHOP - LA DONNA PROTAGONISTA NELLA CANZONE DI TANGO, interpreti e compositrici

Da venerdì a sabato

Cantanti, attrici, strumentiste, interpreti, paroliere, creatrici, la donna ha trovato il suo posto nel tango grazie a LA VOIX..

Pepita Avellaneda si distingue tra i precursori che hanno osato cantare il tango. Seguita da Azucena Maizani (cantante travestita da uomo), Mercedes Simone, Ada Falcon .... che, dagli anni '20, aprì il palcoscenico femminile ad altre grandi figure. Tra i cantanti più famosi ci sono Libertad Lamarque, Tita Merello, Nelly Omar ... ecc. Tutte hanno vissuto una lunga vita e sono state le protagoniste di ogni epoca del tango, ottenendo una grande celebrità su radio, cinema, televisione e sul palco. 

La composizione, tuttavia, era il ruolo di alcuni musicisti e poeti, uomini, ma non di interpreti e ancor meno donne. Non è che negli anni '60 che una donna rotto con questa tradizione e ha dato una svolta storica al tango. Si accompagna al piano e canta le sue canzoni: Eladia Blazquez.

 

Questo workshop di tre giorni si propone di entrare nel mondo della performance vocale tanghera, e il modo femminile di cantare il tango in ogni epoca, con particolare enfasi sul lavoro di Eladia Blazquez, la grande innovatrice del tango moderno .

 

Le canzoni scelte sono: Los pájaros perdidos (Eladia Blazquez) e Desde el Alma (valzer di Rosita Melo).

L'ultimo giorno del workshop è dedicato alla libera scelta del tema musicale, vale a dire che ogni studente può interpretare un tango, un valzer o una milonga con temi femminili. Per questo, scrivi ad Ana Karina e invia suggerimenti di canzoni: anakarinarossi@hotmail.com

 

Alcuni suggerimenti: Apologia Tanguera (Rosita Quiroga), Corazón al Sur, Siempre è vuelve a Buenos Aires .... (Oltre 50 canzoni da scegliere tra cui Eladia Blazquez), Cantando (Mercedes Simone), la cancion de Buenos Aires (Azucena Maizani).

 

SVOLGIMENTO DEL SEMINARIO:

L' atelier si divide in 4 parti:

- il corpo e la voce: tecnica vocale (respirazione, tecnica di emissione vocale ...), lavoro sul corpo (postura, rilassamento, espressione, gesto).

- poesia e comprensione dei testi (pronuncia, lavoro del testo, dizione, "parlare" tanguero)

- melodia e ritmi di tango

- fraseggio e interpretazione

 

Tutte le lezioni si svolgono al Collectif du 9

Da lunedì 22 a domenica 28 luglio

 

 

 

Iscrivetevi alla nostra newsletter

Associazione La Muse Amusée                      A proposito del  festival

Aderire all'associazione                                                   Ringraziamenti

Dossier di stampa                                                        La Parole Errante

Stampa                                                                                            Galleria

Seguiteci su Facebook / Instagram

  • Facebook
  • Instagram